sanbarnaba

                                        Piazza dei Geografi n°15 -(00176)Roma

                                    Tel: 06/24301819 - Fax: 06/24303331

E.Mail : c.sanbarnaba@pavoniani.it

     I Battesimi 2014-2015

 

 
Home
Consiglio Pastorale
Il Calendario Parrocchiale
Caritas Parrocchiale
Catechesi sull'Apocalisse
Lectio divina
Catechismo e Cresima
Anno della Fede
I Battesimi 2014-2015
Le Origini del Presepe

 

 

 

Benvenuto nel sito di "San Barnaba Apostolo" di Roma

 

VOGLIAMO BATTEZZARE NOSTRO FIGLIO

CELEBRAZIONE DEI BATTESIMI  2014– 2015

ORE 11,30 

28 SETTEMBRE

26 OTTOBRE

23 NOVEMBRE  Ore 16.00

25  GENNAIO

04 Aprile: ore 21,00 - VEGLIA PASQUALE

26 APRILE

21 GIUGNO

Il Battesimo è frutto della Pasqua di Gesù.

Il Battesimo è un avvenimento che coinvolge tutta la comunità parrocchiale nell’accogliere un nuovo fratello in Cristo e nella fede.

Per questo viene celebrato nel cuore della domenica, giorno del Signore, nella Messa centrale della comunità cristiana.

COSA FARE ?

PREMESSA: 

Il Parroco è disponibile per un primo dialogo con i genitori che esprimono l’intenzione di battezzare il  figlio;

insieme decidono le date  della preparazione e della celebrazione del Battesimo. 

PREPARAZIONE: 

La preparazione al battesimo per i genitori e padrini prevede

3 INCONTRI che si tengono in parrocchia

nei 3 VENERDI precedenti il battesimo, alle ore 20,30 e un incontro

 in famiglia con i catechisti del Battesimo.

- La DOMENICA precedente il battesimo - alle ore 11.30 vengono presentati

alla comunità parrocchiale i bambini che riceveranno il battesimo.

CELEBRAZIONE: 

Normalmente, salvo esigenze parrocchiali,  l’ultima domenica del mese, ore 11,30, durante

la celebrazione della santa Messa, ci sarà il conferimento del Battesimo.

PREGHIERA 

Signore, Ti ringraziamo

e Ti preghiamo per questo bambino.

E’ nato nuovo, come pagina tutta bianca:

nessuno vi scarabocchi sopra.

 

E’ nato con il viso pieno d’anima:

nessuno gli rubi il sorriso.

 

E’ nato originale, unico, irripetibile:

conservi sempre la sua mente per pensare,

il suo cuore per amare.

 

E’ nato pieno di voglia di vivere:

mai perda la grinta

per attaccare la vita e non subirla.

 

E’ nato aperto a Te:

nessuno gli sbarri la strada,

nessuno gli rubi la bussola.

 

E’ nato prezioso perché segno del Tuo amore.

Custodiscilo, Signore,

e amalo come sai amare Tu,

Padre suo e Padre nostro

che in terra vivi nel cuore nuovo di ogni bimbo

che doni al mondo.

 

 

Webmaster un messaggio di posta elettronica  contenente domande o commenti su questo sito Web